Palazzolo Acreide - Turismo - Provincia di Siracusa

Il complesso architettonico della chiesa di San PaoloPALAZZOLO ACREIDE dista circa 45 chilometri dal capoluogo Siracusa ,conta circa 9200 abitanti . L’altitudine media dell'abitato è di 670 metri sul livello del mare.
Clima : la temperatura media è di circa 16°C, compresa tra la massima di 24-25°C dei mesi di luglio e agosto e la minima di 7-8° dei mesi di dicembre e gennaio. La piovosità media annuale è di 77 mm di pioggia, compresa tra la massima di 160 mm, nel mese di gennaio, e la minima di 10 mm, nel mese di luglio.

Palazzolo Acreide ha ottenuto il riconoscimento da parte dell'Unesco e la conseguente inclusione tra le "Città Barocche del Val di Noto". La sua fondazione (Akrai), avvenuta settant’anni dopo quella di Siracusa ha segnato una importante fase di espansione territoriale dei siracusani che intraprendevano la conquista del ricco entroterra scacciandone gli indigeni verso l’interno. Questa nuova città-fortezza assicurava il controllo politico-militare sui Siculi dell’altopiano ibleo.

MUSEO E ZONA ARCHEOLOGICA

la "Casa-museo" fondata da Antonino Uccello, tra i più antichi d'Italia e conosciuto in tutto il mondo.

Oltre al teatro di epoca greca ,nel parco, sono presenti altre testimonianze dell'antichità
come il bouleuterion , luogo in cui si riuniva il senato (boulé) di Akrai. Una piccola costruzione coperta che all’interno conteneva una piccola orchestra semicircolare e un “koilon” diviso da tre cunei con sei fila di gradini-sedili.
Le latomie :le cave di pietra usate nell’antichità per trarre il materiale necessario alla edificazione delle abitazioni e dei monumenti di Akrai. Furono utilizzate, anche, nel corso dei secoli, come necropoli, come luoghi di culto ed anche come abitazioni.
I resti del tempio di Afrodite situati sul piano soprastante la latomia dell’Intagliata, edificato nel VI secolo avanti Cristo di cui rimangono solo i blocchi squadrati del basamento.
I “Santoni” sono dodici grandi quadri scolpiti nella roccia datate al III secolo a.C.. Un complesso di figure ad alto rilievo, unico al mondo, dedicato al culto della Magna Mater ,antichissima pratica orientale che si era estesa anche a Siracusa dove risulta praticata nel IV secolo avanti Cristo.

EVENTI E MANIFESTAZIONI

PREMIO FAVA A PALAZZOLO
6 gennaio 2009 - La Fondazione Fava e il Coordinamento premio Fava Palazzolo Acreide , il 2, 3 e 4 gennaio 2009, a Palazzolo Acreide, per ricordare il venticinquesimo anniversario dell'uccisione di Giuseppe Fava. Il 5 a Catania è stato assegnato il Premio Giuseppe Fava "Il coraggio di" scritture e immagini contro la mafia: sezione giovani e ha proclamato il vincitore della 3° edizione del premio che è ha visto come protagonista lo scrittore Carlo Lucarelli. Sabato 3 alle 18.30 ,presso l'aula consiliare, il dibattito sul tema "Rifiuti tossici,inquinamento ambientale,ecomafia,malformazioni,tumori"(vedi foto a lato). Sono intervenuti Michele Accolla,assessore Ambiente comune di Augusta, Vincenzo Parisi vice presidente Legambiente Sicilia, Anselmo Mateddu responsabile registro tumori Asl8 Sr, Giacinto Franco ex primario pediatra ospedale Muscatello di Augusta.

27-28-29 giugnoFesteggiamenti in onore di San Paolo patrono della città.

18 / 26 Settembre - Festa in onore di Maria SS. Addolorata.

28 Settembre - 10 Ottobre - Festa in onore di S. Michele Arcangelo.

A Palazzolo Acreide si svolge uno dei più antichi carnevali della Sicilia.Ogni due anni si può assistere alle rappresentazioni classiche allestine nel teatro greco presso il parco archeologico.



Info redazione@insw.net
© HTML by Internet Network Solutions -Italy