Siracusa - Turismo - Cultura - Eventi - Accoglienza
HOME PROVINCIA RICERCA ARGOMENTI PRENOTA ALBERGHI BOOKING HOTELS


Buccheri è collocata sulle pendici del Monte Lauro (986 metri d'altezza). La sue origini sono legate ,come tanti altri centri della Sicilia, al popolo dei Siculi e alle varie colonizzazioni di Romani, Bizantini e Arabi. Furono proprio gli Arabi a colonizzare il territorio che trasformarono da boschivo a pascolo. Furono gli ingegneri e strateghi militari Arabi, con ogni probabilità, a realizzare la difesa dei territori con fortificazioni eregendo muraglie lungo i costoni e insediandosi all'interno. Con l'arrivo dei Normanni iniziò la costruzione dei torrioni di cui ancora oggi si possono vedere i resti. L'abitato fu distrutto durante il terribile terremoto del 1693, ricostruito in seguito leggermente più in basso verso la valle sottostante. Economicamente Buccheri può contare sua una discreta attività agricola, specialmente nella produzione delle olive e suoi derivati. Il santo patrono è Sant'Ambrogio la cui ricorrenza cade il 7 dicembre. Tra le tradizioni più antiche sono da segnalare quelle della Pasqua, in particolare "U passiu santo" che avviene tra venerdi e sabato santo a cui si riferisce il video realizzato con le immagini di Walter Falzolgher e Maria Gadaleta dell'associazione "AUGUSTA PHOTO Freelance" e il montaggio di Peppe Fava.


Selezione immagini da Fotografare Buccheri - Facebook page





Info redazione@insw.net
© HTML by Internet Network Solutions -Italy